Unieuro – Scelte coraggiose per affrontare l’emergenza coronavirus 

In occasione dell’approvazione dei ricavi preliminari 2019/20 di Unieuro, che hanno segnato un aumento di +16,2% arrivando a oltre 2,4 miliardi, la società ha sottolineato il proprio impegno per affrontare la grave emergenza Covid-19, evidenziando le misure messe in campo per contrastarne gli effetti negativi. Misure volte a salvaguardare le[…]

Unieuro – Adotta misure per limitare impatto Covid-19

Il CdA di Unieuro, in costante contatto con il management circa le misure di contenimento individuate ed adottate, ha approfondito e discusso gli effetti, attuali e potenziali, dell’emergenza legata alla diffusione del Covid-19. Il susseguirsi di ordinanze regionali e decreti nazionali ha comportato fin dall’inizio dell’emergenza la necessita? da parte[…]

Unieuro – Fatturato record a oltre 2,4 mld (+16,2%) nell’esercizio 2019/20

Dalla lettura dei dati preliminari dell’esercizio 2019/2020, chiuso lo scorso 29 febbraio, emerge che Unieuro ha realizzato ricavi in progresso del 16,2% a 2.445 milioni. Un record per la società e per il settore in Italia, che testimonia il consolidamento della leadership di Unieuro nella distribuzione di elettronica di consumo ed elettrodomestici[…]

Unieuro – 2019/20, ricavi preliminari +16,2% a oltre 2,4 mld

Dalla lettura dei dati preliminari emerge che nell’esercizio 2019/20 Unieuro ha conseguito ricavi per 2.445 milioni, in crescita del 16,2% rispetto ai 2.104,5 milioni dell’esercizio precedente. (segue approfondimento)

Unieuro – Chiude negozi diretti ma rafforza canale web in risposta a emergenza Covid-19

Unieuro, alla luce dell’emergenza sanitaria in corso legata alla diffusione del Covid-19, ha annunciato stamane la chiusura di tutta la rete di negozi diretti, a partire da domani, 14 marzo, e fino a nuova comunicazione. La decisione è maturata in virtù della volontà e dell’esigenza di proteggere la salute di[…]

Unieuro – Azioni possedute dal presidente del Cda Stefano Meloni

Unieuro ha precisato, ad integrazione di quanto comunicato lo scorso 20 febbraio sulla nomina per cooptazione, quali nuovi membri del Cda, di Michele Bugliesi, Paola Galbiati e Stefano Meloni, che quest’ultimo detiene, tramite di Melpart, 30.000 azioni della società.

Unieuro – Integrato il Comitato Controllo e Rischi

Il CdA di Unieuro ha deliberato di integrare la composizione del Comitato Controllo e Rischi a seguito delle dimissioni del consigliere Gianpiero Lenza, nominando come terzo componente del comitato il consigliere indipendente Paola Galbiati, cooptata lo scorso 20 febbraio. Il Comitato Controllo e Rischi di Unieuro risulta pertanto composto interamente[…]

Unieuro – Cinque nuovi negozi negli ipermercati “Spazio Conad”

Unieuro e CIA-Conad (Commercianti Indipendenti Associati società cooperativa associata Conad), attiva in Romagna, San Marino, Marche, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia, hanno definito una collaborazione finalizzata all’apertura di cinque nuovi punti vendita diretti Unieuro all’interno di altrettanti ipermercati ex-Auchan, in procinto di diventare punti vendita “Spazio Conad”. A partire[…]

Unieuro – Stefano Meloni nuovo presidente

Il CdA di Unieuro ha nominato all’unanimità Stefano Meloni nuovo presidente dell’organo amministrativo della società. Meloni, cooptato lo scorso 20 febbraio insieme ai neo consiglieri Michele Bugliesi e Paola Galbiati, era già stato membro indipendente del CdA di Unieuro dal 2016 al 2019. Laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi[…]

Unieuro – Rafforza la governance con tre nuovi ingressi nel Cda

Il CdA di Unieuro ha nominato per cooptazione Michele Bugliesi, Paola Galbiati e Stefano Meloni quali nuovi membri non esecutivi dell’organo amministrativo. I tre nuovi ingressi rafforzano così la governance del gruppo, rendendola ancora più forte e indipendente grazie all’inserimento di professionalità di alto profilo. In particolare: Michele Bugliesi e?[…]

Unieuro – Pomeriggio di forti acquisti (+3,8%)

Seconda metà di seduta all’insegna del denaro sulle azioni Unieuro che, intorno alle 15:30, guadagnano il 3,8% a 13,52 euro, risultando tra le migliori del Ftse Italia Star (+0,9%). Ad alimentare gli acquisti potrebbe essere l’upgrade da parte di Mediobanca che ha alzato la raccomandazione sul titolo ad outperform dal[…]

Unieuro – Ancora denaro sul titolo (+2,5%), in testa al settore

Mattinata all’insegna degli acquisti sulle azioni Unieuro che, intorno alle 11:25, guadagnano il 2,5% a 13,12 euro, rispetto alla già positiva chiusura di ieri (+2,2%), sovraperformando il Ftse Italia Star (+0,6%) e posizionandosi in testa al settore commercio (+1,3%). Nelle ultime 52 settimane il titolo è salito di oltre il[…]

Unieuro – Accelera sulla crescita anche come public company

Unieuro continua a crescere e a registrare utili anche in un contesto altamente competitivo. Recentemente è diventata una public company, con un flottante che supera l’85 per cento. Un traguardo che segue la positiva conclusione dell’accelerated bookbuilding sul 17,6% del capitale da parte di Italian Electronics Holdings (Rhône). “Ora che siamo diventati[…]

Unieuro – “Da public company, verso il futuro con nuovo slancio”

Unieuro ha annunciato lo scorso 23 gennaio che, a seguito della positiva conclusione dell’accelerated bookbuilding sul 17,6% del proprio capitale sociale da parte di Italian Electronics Holdings (Rhône), vedrà il proprio flottante superare la soglia dell’85%, diventando a tutti gli effetti una public company. Giancarlo Nicosanti[…]

Unieuro – Si dimettono tre consiglieri dopo uscita di Rhone dal capitale

Unieuro ha comunicato che i consiglieri Bernd Erich Beetz, Robert Frank Agostinelli e Gianpiero Lenza hanno rassegnato le proprie dimissioni, con efficacia immediata, dalle cariche ricoperte nel CdA della società. Bernd Erich Beetz ha ricoperto fino a ieri il ruolo di presidente del CdA di Unieuro, mentre Gianpiero Lenza è[…]

Unieuro – Flottante supera l’85% del capitale, diventa public company

Unieuro, a seguito della positiva conclusione dell’accelerated bookbuilding sul 17,6% del  capitale da parte di Italian Electronics Holdings, riconducibile a fondi gestiti dall’operatore di private equity Rhone, vedrà il proprio flottante superare la soglia dell’85%, diventando a tutti gli effetti una public company. Rhone è stata azionista di maggioranza della[…]

Unieuro – Calo tecnico (-6,9%), verso prezzo ABB sul 17,6% del capitale

Calo tecnico per le azioni Unieuro che, intorno alle 10:40, segnano un -6,9% a 13,42 euro, a fronte di un -0,2% del Ftse Italia Star. Il prezzo del titolo si sta così progressivamente allineando al corrispettivo unitario di 13,25 euro al quale ieri sera Italian Electronics Holdings (IEH) ha completato con[…]

Unieuro – Italian Electronics Holdings completa la cessione del 17,6% del capitale tramite ABB

A seguito di quanto comunicato ieri sera, Italian Electronics Holdings (IEH) ha completato con successo la cessione a investitori istituzionali, tramite accelerated bookbuilding, di circa 3,5 milioni di azioni Unieuro, corrispondenti a circa il 17,6% del capitale e pari all’intera partecipazione detenuta da IEH in Unieuro stessa. L’operazione, il cui regolamento[…]

Unieuro – Italian Electronics Holdings cede fino al 17,6% del capitale tramite ABB

Italian Electronics Holdings (IEH) annuncia l’avvio della vendita di azioni ordinarie Unieuro per un quantitativo fino all’intera partecipazione detenuta e pari a circa il 17,6% del capitale, attraverso una procedura di accelerated bookbuilding rivolta a determinate categorie di investitori istituzionali. Il bookbuilding avrà inizio immediatamente e IEH si riserva il[…]

Unieuro – Guadagna il 3,2% tra i migliori dello Star

Prima ora di contrattazioni all’insegna degli acquisti sulle azioni Unieuro che, intorno alle 9:45, guadagnano il 3,2% a 14,28 euro, risultando tra le migliori del Ftse Italia Star (+0,3%). Una performance che segue i guadagni della scorsa settimana nella quale il titolo ha registrato un rialzo complessivo del 3,7 per[…]