https://marketinsight.it/wp-content/uploads/2019/05/Unieuro-Negozio-Telefonia3.jpg

L’assemblea degli azionisti di Unieuro ha approvato il bilancio 2018-2019, chiuso lo scorso 28 febbraio, che aveva evidenziato ricavi consolidati pari a 2.104,5 milioni, in progresso del 12,3% su base annua e un utile netto adjusted a 42,7 milioni, salito dell’8,3 per cento.

Inoltre ha deliberato la distribuzione di una cedola di 1,07 euro (1 euro sul risultato del 2017-2018), cui corrisponde un payout del 50,1% sul risultato netto adjusted. Dividendo verrà posto in pagamento il prossimo 26 giugno, con data di stacco il 24 giugno e record date il 25 giugno.

I soci hanno poi nominato il nuovo Cda, composto da 9 membri, che rimarrà in carica fino all’esercizio 2021/22, con Bernd Erich Beetz alla carica di presidente.